Top 5 libri che parlano d’amore – di L’isola non trovata

Puntuale come il sole che nasce al mattino, ecco la nuova top 5 dei libri da leggere consigliati dal nostro Mastro Libraio Giovanni Avolio direttamente dalla sua libreria romana l’Isola non trovata.

Ci sentiamo tanto innamorati della vita, dei libri e dell’amore! Questo sempre e comunque. Così nasce questa top 5 che unisce tanti tipi di amori…poetici, teneri, appassionati e travolgenti. E che meraviglia poter raccontare attraverso i libri questo sentimento, questo approccio alla vita ai miei figli: Santa Pace (anni 2) e Santa Pazienza (anni quasi 6)

Child-tested!

5 – QUANDO UN ELEFANTE SI INNAMORA di D. Calì e A. Lotti edito da Kite edizioni
Che tenerezza! Tutti gli scombussolamenti che avvengono dentro e fuori quando ci si innamora. E l’elefante protagonista di questo albo non è da meno. Cercare di capire come farsi notare ma poi non trovare il coraggio per farlo. Sfogliando le pagine trovi tutta l’emozione dei primi amori e le incertezze dei primi passi e scopri come non sei solo tu a provare queste bizzarre sensazioni.
4 – C’ERA UNA VOLTA UN CACCIATORE di F. Negrin edito da Orecchio Acerbo
Una sera ho portato questo libro a casa per leggerlo a Santa Pazienza…lo apriamo aspettando una storia e scopriamo a sorpresa che si tratta di un Silent Book (libro senza parole). Rimboccate le maniche, abbiamo iniziato insieme a raccontarlo ed era un continuo “Wow”, “Ma quindi lei in realtà è…” “E ora?” “Ma che fa?”…perché queste domande? Beh, scopritelo da soli. Quello che posso anticiparvi è che queste illustrazioni mettono in luce la potenza travolgente dell’amore e la sua capacità unica di unire cuori e rendere magica e misteriosa la vita.
3 – SEB E LA CONCHIGLIA di C. Mencaroni e l. Montalto edito da Verbavolant
Va bene, lo ammetto…nella top sull’amore l’ho messo un poco a forza. Lo volevo mettere! Perché è una meravigliosa storia di amicizia e di unione a prescindere dalle distanze. E’ un libro da parati: nel sfogliare le pagine, il libro diventa sempre più grande fino a diventare un grande poster. Le illustrazioni sono leggere ed evocative. La storia è di un’amicizia, quell’amicizia che in alcune età è così profonda che riempie il cuore quanto un amore.
2 – LA BARCA VOLANTE di M. Frezzato edito da Lavieri
Se parliamo di amore, il mare dovevo metterlo assolutamente. Se poi c’è anche una barca…e se la barca è pure volante…Che volete di più? Il testo è in rima ma mai banale e racconta come l’amore possa trasformare la vita di ciascuno di noi in qualunque momento. Spetta a noi la scelta. Essere gli eroi o temere il cambiamento. Il racconto è leggero e poetico come fosse un’onda del mare e tra le sue parole puoi scovare significati senza stancarti mai.
1 – LA GRANDE FABBRICA DELLE PAROLE di A. De Lestrade e V. Docampo edito da Terre di Mezzo
Questo è uno di quei titoli che potrebbe stare tranquillamente in cinque o sei top 5 diverse. Attuale, futuribile, immaginifico…In un paese non meglio identificato le persone parlano poco perché le parole si comprano. Più sei ricco più hai possibilità di scelta tra le parole; i poveri devono accontentarsi di quello che rimane. Quante speranze potrà avere Phileas di esprimere il suo amore alla dolce Cybelle visto che ha soltanto le parole “polvere”, “seggiola” e “ciliegia”. Ma l’amore, si sa, va oltre quello che riusciamo a dire. E meno male!
Ci leggiamo la prossima settimana!

“La lettura è il viaggio di chi non può prendere un treno”

(Francis de Croisset)

By |2020-02-15T09:17:34+01:0020 Febbraio, 2020|Blog, Libri|0 Commenti

Scrivi un commento