Top 5 libri con gli animali – di L’isola non trovata

Nuovo appuntamento con il nostro Mastro Libraio Giovanni Avolio direttamente dalla sua libreria di Roma, l’Isola non trovata.

Ogni giovedì qui su Bar Papà.

NB Trovate il link dei libri alla casa editrice, ma il nostro consiglio è quello di andare in libreria e sceglierlo di persona. Aiutiamo i librai d’Italia.


Ciao Bar, sono un papà di due bambini, noti meglio come Santa Pace e Santa Pazienza o anche noti ai più come i fratelli Mannaggia. Santa Pace ha due anni e Santa Pazienza 5 e mezzo. Ah…dimenticavo…Ho una libreria per bambini.
Tra gli scaffali, ecco I MIGLIORI 5
quelli con  gli animali più belli!
Ci sono dei libri che ci appassionano, libri che ci emozionano, libri che ci intrigano e libri che…ci emozionano.
Questa seconda TOP 5 la dedichiamo ai libri con animali
TOP 5 in libreria
Animali con cui divertirsi!
5 ANIMALI BIRICHINI di Edouard Manceau edito da Tourbillon
Un grande albo cartonato con cui giocare e divertirsi. Ogni pagina ha una piccola poesia che racconta di oggetti che si trasformano in animali. In che modo? Con alette sempre diverse che trasformano l’immagine. Un bel modo per imparare a trasformare con la propria immaginazione gli oggetti di ogni giorno.
4 LA SCUOLA DEI PICCOLI MARSU’ di Benjamin Chaud edito da Bohem Press
Una delle avventure di questi adorabili Marsupilami, dei simpatici animaletti con code veramente troppo lunghe. Le illustrazioni di Benjamin Chaud sono ricche di colori avvolgenti e di dettagli e personaggi. Ed è divertentissimo scoprire come è organizzata la loro scuola: dalla rana professoressa di ginnastica al bradipo insegnante di pisolino. La pagina sulla mensa della scuola devo ammettere…fa un po’ senso!
3 UN CAPPELLO PER BERTO di Emily Gravett edito da Picarona
Berto è un simpatico cagnolino con una fantastica cuffia comoda, calda e colorata regalata dalla nonna. Ma quando incontra gli altri animali ha una terribile notizia! E’ fuori moda! Da qui inizia il viaggio di Berto attraverso cappelli sempre più improbabili per cercare di essere in qualche modo accettato dagli altri. Ma siamo sicuri che seguire e inseguire gli altri sia il modo giusto per scoprire chi si è davvero ed essere accettati? Un bellissimo e colorato viaggio dentro di sé.
2 GUARDA FUORI di Silvia Borando edito da Minibombo
Un bel silent book invernale. In un pomeriggio nevoso due bambini si ritrovano a guardare fuori gli animali che giocano nella neve. Senza parole veniamo trasportati in un’emoziante avventura con un finale divertentissimo. I silenti book (libri senza parole) aiutano il bambino e l’adulto a crescere insieme nella narrazione e nella capacità di analizzare l’immagine…Un libro che ti mette in gioco completamente.
1 UNA STORIA MOLTO IN RITARDO di MARIANNA COPPO edito da Terre di Mezzo
Caspita! I personaggi della storia sono tutti arrivati…ma la storia non c’è! Che fare? Aspettare che arrivi o decidere di costruirsela da soli? Le illustrazioni si compongono piano piano fino a sorprenderti e voler tornare indietro nelle pagine e scoprire dettagli che ti eri perso. Un libro bianco che trova il modo pagina dopo pagina di avvolgerti sempre di più con l’ironia e la sorpresa.
Ci vediamo giovedì prossimo con il nostro Mastro Libraio.

“Ogni lettore, quando legge, legge se stesso”

(Marcel Proust)

By |2020-01-30T08:15:46+01:0029 Gennaio, 2020|Blog, Libri|0 Commenti

Scrivi un commento