Buona fine e buon inizio – Di Bar Papà

E’ stato un anno pazzesco.

In un anno Bar Papà è riuscito a coinvolgere tanti padri, a raccontare tante storie e ad aiutare tante persone.

C’è stata la prima fiera dei Papà, dove abbiamo fatto sentire la nostra voce come Papà 2.0 e ci siamo conosciuti realmente e non solo virtualmente.

Da li è nato lo sportello bar papà, un supporto giuridico psicologico per i papà divorziati che ad oggi ha aiutato tantissime persone in difficoltà e ha dato la possibilità di creare una rete di psicoterapeuti e avvocati sparsi in tutta Italia. Lo sportello è gratuito e le consulenze possono dare un orientamento concreto a chi ne ha bisogno.

Poi è nata la collana di libri Bar Papà, la prima collana italiana tutta interamente dedicata ai papà, scritta dai papà. Storie, racconti ed emozioni che si fondono sulle pagine di tanti libri e che continuano a crescere.

Ma la cosa più importante è che ci siamo trovati noi.

Un gruppo di sconosciuti che è riuscito in poco tempo a diventare un gruppo, a trovarsi come amici e a condividere un progetto che ogni giorno cresce e che ha bisogno di cure costanti.

Come un figlio.

Ecco, bar papà per noi è come un figlio che sta crescendo, che compie un anno e che ha davanti a se tutta la vita per creare e raccontare storie.

Da papà vi facciamo tanti auguri per un anno stupendo, noi lasciamo il 2019 arricchiti e accogliamo il 2020 con le novità della seconda edizione della fiera a maggio, del programma tv che sta per partire e di tante grandi novità.

Seguiteci, non ve ne pentirete.

Grazie a tutti

www.nientepanico.patriziocossa.com

www.diariodiunpadrefortunato.it

www.papatravelexperience.it

https://www.facebook.com/marco.fagnani.140

By |2019-12-30T09:49:07+00:0030 Dicembre, 2019|Blog|0 Commenti

Scrivi un commento