Storie maschie corrette al latte

La temibile ciurma barbuta

Papo Barbadura è un temibile pirata.
Benda sull’occhio, uncino sulla mano, dente d’oro, barba lunga e ovviamente dura.
Nella sua ciurma tutti hanno la barba lunga e ognuno ha la sua specifica: c’è Frank Barbaispida, Carl Barbatosta e Beppe Barbadilegno.
Rispetto però a tutti gli altri pirati, hanno un segreto inconfessabile: sono tutti papà.
E non papà qualsiasi, sono dei papà pucciosi!
Quando tolgono i panni dei temibili pirati dei sette mari si buttano sul lettino a farsi le coccole, i grattini, a fare il solletico e a giocare a nascondino.
Per carità, nessuno deve saperlo, altrimenti la loro credibilità sarebbe distrutta.
E allora di giorno fanno razzie, di notte raccontano storie per addormentare i piccoli.
Un giorno però, mentre Papo Barbadura stava per baciare sua figlia, la piccola urlò: “Ahi papà! Mi hai fatto male con la barba”.
“Lo so amore, mi chiamo barbadura apposta”
E rise
“Se continui ad avere la barba dura non li voglio più i tuoi baci”
E smise di ridere.
Il giorno dopo si incontrò con il resto della ciurma.
Erano tutti strani, si radunarono sotto coperta e Papo raccontò quello che gli era successo.
“Incredibile” disse Frank Barbaispida “è successa la stessa cosa anche a me”
“Anche a me” fece eco Carl Barbatosta.
“Pure a me” disse per ultimo Beppe Barbadilegno.
“Questo è un problema, come facciamo ad essere temibili pirati…” poi abbassò la voce “e a baciare i nostri figli?”
“E’ vero..”
“Hai ragione”
“E’ un problema”
“Ho una idea” disse Beppe Barbadilegno dopo un momento di silenzio.
“Contattiamo la ciurma dei The Inglorious Mariner, loro hanno barbe morbide e lucenti.”
“E’ vero”
“Hai ragione”
“Non è più un problema”

Come è andata a finire?
Ve lo dirò appena finisco di provare i loro prodotti.
Anzi, ve lo dirà direttamente mia figlia.
Intanto andate sulla loro pagina, ce ne è per tutti.
E poi i loro kit sono plastic free, 100% italiani, pirati e barboni.
Serve altro?
Io sto provando l’ olio da barba
e lo shampoo da barba
ma il prossimo acquisto è il balsamo da barba

Ora vado a baciare la mia principessa, con permesso.
Argh!

By |2019-09-13T12:26:13+00:00Settembre 13th, 2019|Blog|0 Commenti

Scrivi un commento